REALIZZAZIONE DI TRE GIARDINI EFFIMERI

1

Anno 2006/2007
Committente  Ateneo di Scienze Lettere ed Arti di Bergamo
Status Opere realizzate

“D’erbe e piante adorno” –  Per una storia dei giardini a Bergamo

Su iniziativa dell’ “Ateneo di scienze, lettere ed arti “, di Bergamo, in occasione di un ciclo di convegni dedicati al ” verde” ed ai giardini nella città, fra il settembre del 2006 e l’ottobre del 2007 sono stati realizzati tre giardini effimeri a tema: si è ricreato un orto medievale in un luogo nel quale il verde non c’è più (chiostro di S.Agostino, in Città Alta) ma di certo vi è stato ed andato perso; si è trasformato in un giardino rococò uno spazio urbano nel quale il verde non vi era mai stato (la P.zza Mercato delle Scarpe, in Città Alta); e ri-progettato uno scorcio di giardino di villa in un luogo nel quale il verde è sempre stato protagonista in passato, ed ora risulta essere solamente testimonianza, avendo perso la sua natura e funzione originaria (il parco ottocentesco annesso alla Villa Caprotti, a Bergamo).

C:Documents and SettingsProprietarioDesktopprogettoprogetto

5 6  12(D:\lavori provvisorio\PROGETTO\ImpagGiardinoRococ3623.dwg T 3 4